Donatella Versace in Star Agenzia

Donatella Versace nasce a Reggio Calabria il 2 maggio 1955, ed è quartogenita (i fratelli sono Santo, Gianni e Tina, morta da bambina).

Laureata in Lingue all'Università di Firenze, entra nel mondo della moda durante gli anni ottanta, quando il fratello Gianni le affida la direzione del noto marchio Versace Versus. Nel luglio 1998, un anno dopo la morte del fratello, Donatella disegna la sua prima linea moda Versace.

Prima che nel 2018 Versace fosse venduta a Michael Kors per 2 miliardi di euro, il suo titolo era vice presidente del gruppo e azionista per il 20% dell'intero patrimonio. Il fratello, Santo Versace, ne possedeva il 30%, mentre la figlia, Allegra Versace (nata dal matrimonio col modello Paul Beck) era proprietaria del 50% del patrimonio, percentuale acquisita dopo la morte dello zio Gianni, fondatore della maison. Oggi Donatella rimane capo progettista della linea di moda e assieme al fratello Santo e alla figlia Allegra possiede azioni della casa di moda per un ammontare di circa 200 milioni di euro.

Nel 2000 realizza il celebre vestito verde trasparente che indosserà Jennifer Lopez in occasione dei Grammy Awards 2000.

Nell'ottobre 2002, i più famosi capi disegnati da Gianni e Donatella sono stati esposti in una speciale mostra al Victoria and Albert Museum di Londra per celebrare lo straordinario successo mondiale della Versace.

Nel 2005 idea i costumi per il lavoro di Francesco Vezzoli, Trailer for a Remake of Gore Vidal's Caligula, presentato alla 51ª Biennale di Venezia.

Inoltre, Donatella Versace ha preso parte ad alcuni documentari su personaggi del mondo della moda e dello spettacolo: Valentino - L'ultimo imperatore (2008), Mademoiselle C (2013), Dior and I – Una sfida creativa (2014) e Gaga: Five Foot Two (2017).

Scopri di più 

 Star Agenzia

Benvenuti a Bordo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su
WhatsApp chat